fbpx

Foliage in Puglia: i luoghi più spettacolari in cui ammirarlo

Valeria Dicarlo
Valeria Dicarlo

Blogger e viaggiatrice

Al termine dell’estate le temperature si attenuano e i colori vividi e limpidi lasciano spazio alle calde sfumature autunnali, dove il giallo/arancio delle foglie, il rosso della terra e il marrone dei tronchi si mescolano per andare incontro al lento declino verso il periodo invernale.

Il foliage è un fenomeno del tutto naturale, che segue la stagionalità e il ciclo della vita dell’ambiente, che tra ottobre e novembre vede protagonisti gli alberi, le cui chiome verdi non più ossigenate dalla clorofilla, mutano nelle tonalità di giallo, arancione e marrone.

Questo evento della natura è molto noto in tutto il mondo, in particolare negli Stati Uniti, in Canada e in Giappone, ma anche in Puglia in autunno ci sono luoghi incantevoli in cui poterlo ammirare.

 

Le tappe del foliage in Puglia

 

La Foresta Umbra sul Gargano è uno dei migliori posti in cui assistere allo spettacolo del foliage in Puglia: il Parco Nazionale del Gargano, di cui la Foresta Umbra fa parte, è una riserva naturale di faggi, querce e aceri secolari che regalano nuances cangianti. Inoltre, la presenza di vari percorsi di trekking nella Foresta Umbra permette di poter camminare all’interno dei boschi godendone appieno la bellezza e l’habitat.

 

Nella Puglia Centrale si estende la Foresta Mercadante, tra i territori di Cassano delle Murge e Altamura, famosa città del pane DOP, tappa imperdibile per una passeggiata fotografica tra il foliage in Puglia per la grande varietà di pini, querce, lecci, olmi, all’ombra dei quali si possono seguire sentieri escursionistici e respirare aria pura.

È curioso che si tratti di una foresta artificiale, realizzata agli inizi del secolo scorso per scongiurare le frequenti alluvioni che tormentavano la città di Bari, distante circa 40 km, che sorgendo sul Torrente Picone era soggetta a dannosi allagamenti in caso di forti piogge. La Foresta Mercadante è infatti spesso denominata il “polmone di Bari”.

 

Ultima tappa del nostro tour alla scoperta del foliage in Puglia: sempre in provincia di Bari troviamo l’Oasi Naturale del Barsento, alle porte di Alberobello, Putignano e Noci. Anche qui un fitto bosco di fragni, querce, lecci, alcuni dei quali monumentali, e macchia mediterranea vi accoglie per una full immersion storica e ambientale: grotte, doline, masserie, sentieri e una chiesa di epoca medievale sono altrettanto inseriti in questo stupendo scenario.

 

Il foliage in Puglia quindi può essere un’occasione per rigenerarsi con una passeggiata lenta immersi nella natura, ammirando il meraviglioso paesaggio che il creato ci offre, per un autentico momento di benessere.

Leggi altri articoli dal nostro blog