fbpx

La Chiusa di Chietri****ˢ

S.S. 172 dei Trulli – Alberobello (Ba)

ALLOGGI

Il Grand Hotel la Chiusa di Chietri è un hotel 4 stelle aperto tutto l’anno e situato in un Parco Mediterraneo di 10 ettari. Composto da 150 unità abitative di cui 12 in Trulli del seicento, che regalano l’emozione di dormire nei trulli, sono attualmente l’emblema del quattro stelle in cui è ospitato il centro congressi, il centro benessere AuraSylva SPA e il celebre ristorante Nobis dal sapore mediterraneo.

 

SERVIZI

Alle porte di Alberobello, immerso nel meraviglioso scenario di colline, ulivi e ciliegi tipici della Valle d’Itria, il Grand Hotel La Chiusa di Chietri è costituito da 150 unità abitative, di cui 12 Trulli finemente arredati secondo l’antica tradizione contadina, 8 splendide Suite e 130 stanze dotate di confort e raffinatezza, per rendere unica e indimenticabile la vacanza dei vostri sogni. I Trulli dimora, simbolo della cultura Pugliese, sono ideali per soggiorni relax avvolti da un’atmosfera d’altri tempi. Una suite Imperiale, tre Trulli deluxe superior, otto Trulli romantici soddisfano ogni esigenza grazie allo stile e alla ricchezza dei materiali che contraddistinguono l’arredo interno.

 

CONSIGLI UTILI

Immerso nello splendido scenario della Murgia Pugliese il Grand Hotel è ideale per soggiorni relax indimenticabili, durante i quali si offre la possibilità di scegliere tra le camere del modernissimo albergo e i tipici Trulli dimora. Le sale e gli spazi esterni dotati di ogni comfort sono ambienti ideali per banchetti, cerimonie, meetings e congressi. Lontane tradizioni e luoghi di inestimabile incanto, storia, arte e natura sono gli elementi connotativi della terra di Puglia, luogo nel quale sorge il nostro Hotel.

 

Scopri le altre categorie di Strutture:

Desideri maggiori informazioni su questa struttura?

Compila questo modulo specificando i tuoi dati e aggiungendo un messaggio che spieghi le tue esigenze. Il nostro team ti contatterà al più presto.

La Chiusa di Chietri****ˢ
I campi contraddistinti con l’asterisco (*) sono obbligatori.