8 - Tour Alberobello

Partenza garantita tutti i giorni su prenotazione.

COSA TI ASPETTA

Alberobello, nel cuore della Murgia dei Trulli, è Patrimonio Mondiale dell’Umanità con i suoi 1500 trulli. Visita al Rione Monti, il più antico della città, insieme al rione Aia Piccola, dove spiccano Casa Pezzolla, un complesso di 15 trulli comunicanti ed oggi adibito a Museo del Territorio, ed il Trullo Sovrano, che ospita spettacoli e concerti. Visita alla sorprendente Chiesa di Sant’Antonio, l’unica chiesa al mondo a Trullo.

L’esperienza si concluderà con visita ad un Trullo con pavimento storico del 1700 dove degustiamo alcuni prodotti tipici: le marmellate e confetture prodotte utilizzando frutta fresca proveniente dalle coltivazioni del territorio, naturali, genuine e salutari. Degustiamo confetture alle ciliegie, fichi d’india e fioroni su una fetta di pane pugliese; assaggio di 3 rosoli, i liquori del passato nato nei conventi del territorio, un liquore a bassa gradazione alcolica e ha come base distillati ed alcoolati di fiori e frutti delle nostre campagne, prodotti con metodi artigianali ripresi da antiche ricette.

 

PROGRAMMA

ore 09:00
Incontro con i partecipanti

ore 09:30
Arrivo ad Alberobello e visita della città

ore 11:30
Degustazione di marmellate, rosoli

ore 12:00
Tempo libero

ore 13:00
Rientro

ore 13:30
Fine dell’esperienza

 

 

COSA È INCLUSO

    • mezzo di trasporto auto o minivan
    • guida in lingua italiana/inglese
    • degustazione
    • assicurazione

 

DOVE

Meeting point: su richiesta

 

DA RICORDARE

Experience garantita per un minimo di 2 persone.
Escursione con livello di difficoltà medio/bassa, adatta ad adulti e bambini

Per maggiori informazioni su termini e condizioni, clicca qui

 

QUANDO

Tutti i giorni, dal lunedì alla domenica.

 

Desideri maggiori informazioni su questa experience?

Compila questo modulo specificando i tuoi dati e aggiungendo un messaggio che spieghi le tue esigenze. Il nostro team ti contatterà al più presto. 

8 – Tour Alberobello
I campi contraddistinti con l’asterisco (*) sono obbligatori.